22 febbraio 2008

Cafe Eight

Innanzi tutto mi scuso per la lunga assenza dal blog: sono stato via per lavoro tutta la scorsa settimana, e sono riuscito a malapena a rispondere ai vari messaggi e a dare sbirciate furtive ai miei blog preferiti.

Ritorno però presentandovi il mio ristorante preferito a Tokyo: il Cafe Eight. Il locale nasce nel 2000 ed è uno dei punti di riferimento principali del vegetarianesimo nipponico. Il ristorante propone esclusivamente piatti vegan, motivazione fondamentale è il rispetto verso gli animali, accompagnato da ragioni ambientali e salutistiche.



Nell'impostazione è sicuramente molto occidentale, anche se la cura del servizio e della presentazione dei piatti è tutta di matrice giapponese.
L'arredamento in legno, le luci soffuse, la musica lounge di sottofondo ne fanno una cornice ideale per una piacevole serata.


La cucina, frutto di un attendo bilanciamento tra tradizione locale e gastronomia di derivazione europea e nordamericana, è molto interessante per i suoi accostamenti e per l'utilizzo di ingredienti di elevata qualità.




Tra le specialità, gli involtini primavera di avocado, la bruschetta di tofu-cheese, i tacos messicani, i burger vegetali, e ancora i piatti di pasta di derivazione italiana e i sandwich con bistecca di tofu.
Grande cura è data ai dessert, a scelta libera da un fornito banco-frigo: spiccano le crostate di frutta, la crostata moka-choco, la tofu-cheese cake, il tiramisù e il dolce di cocco e fichi.
Nel ristorante è possibile inoltre acquistare oggettistica col marchio del ristorante, nonché i tre ricettari, di cui uno dedicato esclusivamente ai loro ricercati dessert, con tutti i loro migliori piatti (sì, sono scritti solo in giapponese...).

Cafe Eight
3-17-7 Aobadai
Meguro
Tokyo
Tel. +81-(0)3-54585262
www.cafe8.jp
Stazione: Ikejiri Ohashi, linea Hanzomon
Tutti i giorni, 11 - 22 (ultimo ordine alle 21.30)

7 commenti:

mammafelice ha detto...

No, ma per curiosità, in Giappone ci vai così spesso per lavoro?
Mi sveli il segreto per trovare un lavoro che fa viaggiare? Io ci ho provato col sogno di fare l'etologa, ma ho scoperto che viaggiare potevo viaggiare, ma da disoccupata!
Splendide foto, come sempre!
ciao

yari ha detto...

@mammafelice
Sì, per lavoro. Il segreto è quello di trovare lavoro nell'ufficio commerciale estero di un'azienda :-)

val ha detto...

Bentornato Yari!!! Cominciavo a sentire la mancanza dei tuoi veg-post! :-)

tar-valon ha detto...

Cafe Eight!
Questo ristorante è la madre di Pure cafe ad Aoyama.
Il tofu tiramisu è favoloso. Purtroppo nel loro primo libro di ricette non c'era, non so se l'abbiano messo nel secondo o nel terzo. ^^

yari ha detto...

@val
Grazie!!

@tar-valon
A breve sarò nuovamente a Tokyo, andrò a provare il Pure Cafe. La ricetta del tofu tiramisù l'hanno messa nel terzo ricettario.

nataraja ha detto...

Ciao Yari , fantastico!!!
io aspetto la ricetta del tiramisù ...ci farai questo regalo??

yari ha detto...

@nataraja
Grazie, non appena avrò tempo, volentieri!