02 marzo 2008

Insalata tiepida di lenticchie giganti


Ritorno all'opera con una ricetta semplice ed estremamente naturale, a base di lenticchie, che contengono sali minerali e ormoni vegetali utili al buon mantenimento della struttura ossea. Le lenticchie hanno tempi di ammollo e cottura inferiori a quelli degli altri legumi, e sono sicuramente fra quelli più conosciuti e popolari.

Le lenticchie sono fra i miei legumi preferiti, le consumo almeno un paio di volte la settimana. E sono riuscito anche a farmi venire una reazione allergica una volta, consumandole a pranzo e cena per tre giorni consecutivi, a causa di una sfortunata coincidenza tra piatti serviti in mensa e una pentolata preparata a casa che non finiva mai...



Insalata tiepida di lenticchie giganti

Ingredienti per 4

lenticchie giganti 200 g
alga kombu 4 cm
aglio 1 spicchio
alloro 2 foglie
sale marino integrale 1 cucchiaino + 1 pizzico
olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
shoyu 1 cucchiaio
prezzemolo 5 gambi

Tempo di preparazione: 40' + 5h di ammollo

Mettete le lenticchie in ammollo per almeno 5 ore insieme all'alga kombu. Sciacquatele e mettete lenticchie e alga in pentola a pressione con il triplo del volume di acqua. Aggiungete l'aglio e l'alloro, chiudete la pentola e mettete sul fuoco. All'inizio del fischio abbassate la fiamma e fate cuocere per mezz'ora.
Togliete quindi la pentola dal fuoco, fate calare la pressione, aprite e aggiungete un cucchiaino di sale. Mescolate, e quindi scolate le lenticchie, eliminando alga, alloro e aglio.
Lasciate intiepidire. Nel frattempo staccate le foglie del prezzemolo, lavatele e tritatele finemente.
Condite con olio, shoyu e un pizzico di sale. Guarnite con il prezzemolo.


11 commenti:

Raidne ha detto...

Ultimamente ho una gran voglia di legumi... in più adoro le lenticchie!!! Grazie per questa bella ricetta :)

yari ha detto...

@raidne
È una ricetta semplicissima, però grazie all'aglio e all'alloro nell'acqua di cottura le lenticchie diventano profumatissime.

val ha detto...

Evviva le lenticchie allora! :-) io le amo alla follia!

Morrigan ha detto...

Sì, però, pure tu... l'allergia alle lenticchie!!! Bbbbone!
Gnam!

Arame ha detto...

io quoto raidne ;DDD

nataraja ha detto...

Ciao Yari, che meraviglia le foto!!!e la ricettina poi....domani domani!!
grazie
ciaoooo

giu&cat ha detto...

Ma che belle queste lenticchie giganti! Di dove sono originarie? Ci sono giorni in cui sento proprio il desiderio di mangiare le lenticchie! Semplici, semplici, giusto con un po' di olio evo a crudo e un pugnetto di ditalini rigati. cat

cinnamon e ... ha detto...

la farò domani, sembra buonissima ...
e se sostituissi le lenticchie giganti con quelle "nane"?
che ne dici?

yari ha detto...

@Val
A chi lo dici!

@Morrigan
:-)

@Arame
Che aggiungere... W i legumi!

@Nataraja
Grazie!

@Cat
Le lenticchie giganti... vengono dalla Coop, linea bio-logici ;-) Scherzi a parte, sono famose le lenticchie giganti di Modica, che io sappia.

@Cinnamon
Ancora meglio con quelle piccole, sono ancora più buone!

Francesca ha detto...

Pero' di Modica e' anche famoso il cioccolato, che sto sgranocchiando proprio ora con gusto...scopro or ora il tuo bellissimo blog, tante ispirazioni da tenere in conto per la spesa settimanale di domani...grazie!

Francesca

yari ha detto...

Ciao Francesca, ottimo il cioccolato di Modica! Grazie a te per i complimenti, fammi sapere se sperimenti qualcosa.