12 gennaio 2008

Eggnog vs. Zabajone



Un'altra delle sperimentazioni natalizie è stata quella di provare la versione vegan dell'eggnog, una bevanda a base di latte e uova tipica del periodo natalizio in Nordamerica, aromatizzata con spezie e liquore. La bevanda ricorda in parte il nostrano zabajone e, girovagando su Internet, ho scoperto numerose altre versioni diffuse in America Latina e in Europa centrale.

Gli ingredienti base dell'eggnog li ho riciclati anche per questa sperimentazione dello zabajone, e il risultato sembra essere particolarmente ben riuscito. Devo però ancora decidere chi dei due abbia vinto la gara del titolo ;-)


Eggnog

Ingredienti per 6:

latte di soia 60 ml
tofu vellutato (kinugoshi) 200 g
sciroppo d'acero 6 cucchiai
brandy 60 ml
vaniglia naturale Bourbon 2 cucchiaini
cannella in polvere ½ cucchiaino
cardamomo 6 semi
noce moscata grattuggiata ¼ cucchiaino
chiodi di garofano 4

Preparazione: 10'

Polverizzate i chiodi di garofano col frullatore. Aprite i bacelli di cardamomo per estrarre i semi neri, e pestateli accuratamente.
Passate al mixer tutti gli ingredienti in modo da ottenere una crema fluida.
Refrigerate oppure scaldate a bagnomaria a seconda di come preferite gustarlo.


Zabajone

Ingredienti per 6:

latte di soia 60 ml
tofu vellutato (kinugoshi) 200 g
sciroppo d'acero 6 cucchiai
marsala 60 ml
zafferano 1 bustina

Preparazione: 5'

Passate tutti gli ingredienti al mixer fino a ottenere una crema omogenea. Refrigerate se lo preferite consumare freddo, oppure scaldate a bagnomaria (in questo caso si esalterà maggiormente il gusto del marsala).

14 commenti:

Celidonia ha detto...

Devono essere buonissimi! *__*
Mi manca il tofu, altrimenti l'avrei preparato oggi per merenda :oD

veganswiss ha detto...

Lo zabaione non mi è mai piaciuto...magari in versione vegan mi piacerà...vedremo....la prossima volta proverò...sembra appetitoso....

ciao ciao

marta

nataraja ha detto...

bella l'idea di poterli servire caldi o freddi!!
: ))

Anonimo ha detto...

Visto che ti vedo molto ben preparato sulla veganizzazione dei cibi... e delle bevande... che mi dici del bayleis? Io ci voglio provare da un po' ma non ho mai l'ispirazione giusta... ;) Buona settimana Vale

val ha detto...

Complimenti per l'inventiva Yari! Questa settimana io mi vorrei cimentare con la produzione casalinga del seitan (ho trovato finalmente il glutine nel mio negozietto bio di fiducia): vedremo cosa ne uscirà!

yari ha detto...

@Celidonia
Sì ;-) Reggi l'alcool a merenda? ;-))

@veganswiss
A me invece lo zabaione ha sempre fatto impazzire... è per questo che avevo bisogno di crearne una versione vegan ;-)

@Nataraja
Io li preferisco freddi, però se ami il liquore, serviti caldi sprigionano un aroma stupendo.

@Vale
Mai pensato al Baleys, anche perché non sono un amante dei superalcolici (li uso solo per cucinare). Comunque se ti cimenti pubblica la ricetta!

@Val
Vedrai che andrà bene :-)

Celidonia ha detto...

Yari, ahimé, no, non reggo l'alcool mai :oP
Ma tanto sembro ubriaca anche quando non bevo, quindi la differenza non si vede! :oD

yari ha detto...

Allora siamo in due ;-)

giu&cat ha detto...

carissimo yari...ti aspetto sul mio blog...ho una sorpresa per te!!!! ;-)
giù

nataraja ha detto...

Ciao Yari , sono ancora io, questa volta x passarti un Meme che è arrivato anche a me!! nessun obbligo! se ne hai voglia vieni a vedere le istruzioni!
RiCiao

Twiggina ha detto...

Non sembrano difficili, sicuramente proverò a farli...e ti farò sapere quale dei due vince la mia personale sfida! ;)

yari ha detto...

@Giù
Grazie mille, ho letto solo ora!!! :-)

@Nataraja
Vado a vedere!

@Twiggina
Fammi sapere, sono curioso!

Francesca ha detto...

La Eggnog non la conoscevo. Sembra buone tutte e due, guarda io non scelgo e mi prenoto un bicchierino di entrambi. Ottimo per un dopocena, accompagnato da un dolce secco, che ne dici?

Francesca

yari ha detto...

Sì, accompagnano molto bene biscotti e dolci secchi, ma anche la frutta al forno, soprattutto le pere.