30 maggio 2008

Hobb's


Hobb's è un locale interessante che si trova a Ciriè, nel Canavese, a 20 km da Torino e non lontano dall'aeroporto. Il locale è aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 8 di mattina a mezzanotte (fino all'1 il venerdì e sabato).
Disposto in una vecchia casa di ringhiera, è un ristorante-caffetteria vegetariano, che ospita spesso anche eventi culturali e degustazioni.


L'arredamento interno è molto curato, il personale gentile, il menù abbastanza vario: a cena è possibile trovare sempre una discreta scelta di pietanze vegan a base di cereali, verdure, legumi, e seitan.




Hobb's è famoso anche per le sue torte e biscotti, purtroppo quasi sempre realizzate con uova e latte. Questo è un po' il punto dolente del locale, ed è strano che non venga realizzato regolarmente almeno un prodotto da forno completamente vegetale. Non che possiate rimanere senza dolce, però sinceramente entrambe le volte che ci ho cenato non ho trovato i loro dessert vegan particolarmente entusiasmanti.

Ecco cosa intendo: questa sorta di crema di soia era di uno stucchevole e zuccherino da far venire la carie e... frutti di bosco a marzo?!?

In ogni caso vale la pena andarci, soprattutto perché il locale va premiato per essere aperto praticamente sempre e per il coraggio dei proprietari di aver aperto in una cittadina di provincia in cui il consumo di carne è senz'ombra di dubbio molto consistente e il discorso del vegetarianesimo ancora embrionale.

Hobb's
Via Cavour 22
Ciriè (TO)
Tel. 011 9214392
Orari: mar-gio e dom 08-24, ven-sab 08-01, chiuso lun

20 commenti:

Morrigan ha detto...

E allora tocca farci un salto quando io e il naturalista veniamo su!
Grazie per le info!
Gnam!

Azabel ha detto...

Premio!!!
http://kitchenbloodykitchen.blogspot.com/2008/05/revolution.html

Claud ha detto...

Lo sai che anche per me è difficile fare un dolce tutto vegan...? Sostituire non è sempre facile... e la tradizione italiana fa di burro/uova/zucchero la base di tutto... io aspetto il tiramisù di melanzane
;)

Gormlaith ha detto...

Caspita, ci fosse anche qui un locale del genere, con me non andrebbe in malora! Effettivamente può sembrare difficile sostituire i prodotti tradizionali per fare i dolci, ma con delle ricette facili facili, si può stupire: il tiramisù si può fare usando frollini vegan che si possono comperare al naturasì o leggendo molto bene le etichette di quelli nei classici supermercati, e al posto della crema pasticcera classica, un bel preparato per il budino fatto col latte di soia. Il resto come per il classico tiramisù: viene molto buono.

Claud ha detto...

Sai, gormlaith, a volte invidio un po' la varietà di prodotti disponibili (utilissimi come sostituti) nei paesi anglosassoni (UK e Usa soprattutto)... poi magari non li utilizzerei sempre, ma intanto permetterebbero qualche esperimento in più!
(utili i tuoi consigli... però il tiramisù con la crema pasticcera non è mica tiramisù!)

yari ha detto...

@morrigan
Fammi poi sapere se ci vai e se ti piace.

@azabel
Grazie, grazie :-)

@claud
Eccotela qui la ricetta del tiramisù di melanzane: http://www.ivu.org/italian/recipes/triesteciok.html

@gormlaith
Dove abiti esattamente?

Gormlaith ha detto...

per Claud: beh, é vero, anche la carbonara vegan non é vera carbonara perché si utilizzano affettati vegetali e tofu tritato ed ingiallito con la curcuma per dare l' effetto "uovo" al tutto, ma noi la chiamiamo carbonara lo stesso, più che altro manteniamo certi nomi della tradizione per far capire che molte ricette sono state rielaborate. Se vai sul mio blog ( tuttanatura.blogspot.com ) magari riesco a farmi comprendere meglio. Un abbraccio.

Gormlaith ha detto...

Per Yari: abito nella "ridente" Alessandria.

yari ha detto...

Ad Alessandria sono venuto un paio di volte a cucinare per dellec ene vegan di Agire Ora e ho anche tenuto un corso di cucina. Ma non c'è un ristorante vegan-macrobiotico in centro?

Gormlaith ha detto...

Sì, c'é ma non é il tipo di locale aperto la sera dove magari puoi andare a bere qualcosa con gli amici. Io ci sono stata qualche volta a pranzo, e devo dire che si mangia bene. Conosci Massimo Siri e/o Giancarlo Vescovi? Con quest'ultimo spesso organizziamo cene e prossimamente a Serravalle il 6 luglio un rinfresco Vegan per accompagnare una serata dove si tratterà il tema dell' abbandono degli animali. Se capiti da queste parti mi raccomando fammi sapere.

Squincy ha detto...

Grazie della soffiata! Sicuro ci faccio un salto.

yari ha detto...

@gormlaith
Sì, li conosco entrambi, sono un portento! Magari ci siamo anche visti a qualche cena ad Alessandria. Il 6 luglio purtroppo sono via per lavoro...

@squincy
Fammi poi sapere le tue opinioni.

Gormalith ha detto...

Ma dai! Pensa che proprio oggi ho fatto un banchetto con Giancarlo: io ho aperto la sezione OIPA in Alessandria, e lui ha fatto con me questo banchetto in occasione della campagna contro gli abbandoni. se mi mandi una mail all' indirizzo: bpez2006@libero.it ti tengo aggiornato sui prossimi movimenti, il prossimo sabato, altro banchetto! Ciao.

yari ha detto...

@gormlaith
Bene, ti scrivo subito!

andrea ha detto...

Ci vado spesso, è un posto tranquillo.
Consigliato

andrea ha detto...

Vorrei dire che ci sono andato proprio ieri sera, e ci sono rimasto male, ci hanno presentato un tè verde con menta sprovvisto di foglie di tè.
L'abbiamo fatto presente, ci hanno portato via la teiera, l'hanno riportata con un po di acqua in più. Dopo anni di tè marocchino, riconosco acqua e menta bollente. Devo dire però che è stranissimo, sono stato da Hobb's tante tante volte, e il servizio è sempre stato ottimo, questo lo devo dire.

yari ha detto...

Grazie Andrea, spero che la prossima volta vada meglio!

massimohobb's ha detto...

ciao sono massimo hobb's - aiuto aiuto che cosa è successo la sera del 16 ott 2008? tè alla menta senza foglie di tè? scusa ma non
capisco come possa essere capitato
quello che ho letto - e fondamentalmente c'è che non sono materialmente sempre presente.

andrea grosso ha detto...

APERIRISOTTO (SENZA RISOTTO)
2calici di vino, 2 piatti di pasta ordinati alla carta (SCOTTI),
e per giunta consigliati senza altra scelta (AL COSTO DI 32 EURO)..
soddisfatti??mmmm ANCHE NO! vista poi la "soap opera" interpretata dalla proprietaria che, dopo aver ricevuto il nostro feedback negativo.. risponde.. "QUESTO E' IL MIO LOCALE E MI INCAZZO QUANTO VOGLIO.. PEACE AND LOVE"
in realta' sembrava piu' CASH AND LOVE, quindi voto 1. BUON VEGAN A TUTTI!
SCONSIGLIATO

andrea grosso ha detto...

APERIRISOTTO (SENZA RISOTTO)
2calici di vino, 2 piatti di pasta ordinati alla carta (SCOTTI),
e per giunta consigliati senza altra scelta (AL COSTO DI 32 EURO)..
soddisfatti??mmmm ANCHE NO! vista poi la "soap opera" interpretata dalla proprietaria che, dopo aver ricevuto il nostro feedback negativo.. risponde.. "QUESTO E' IL MIO LOCALE E MI INCAZZO QUANTO VOGLIO.. PEACE AND LOVE"
in realta' sembrava piu' CASH AND LOVE, quindi voto 1. BUON VEGAN A TUTTI!
SCONSIGLIATISSIMO