03 maggio 2008

Premio Sale y Pepe

Chiara, alias Arame, mi ha conferito il premio Sale y Pepe. Ne sono davvero onorato, e tocca ora a me rimbalzarlo a qualcun altro. Certo è sempre difficile attuare una scelta, anche perché i blog che ho segnalato sulla sinistra sono davvero tutti molto interessanti e ricchi di stimoli.


be621db700d333209392615b687536e7.jpg



Dovendo comunque optare per passione e accoglienza, direi che il premio potrebbe andare a due blog culinari, uno vegan e l'altro no.

Veganswiss: Marta è una giovane mamma svizzera davvero fantastica. La passione di certo non le manca, e quello che apprezzo è il modo in cui sta educando i suoi figli. Già a volte non è semplice "scontrarsi" con il mondo se si è vegetariani, ma è ancora più pressante quando si crescono dei bambini e si deve in qualche modo rendere conto alle pressioni esterne (e in questo segnalo anche i blog di due altre giovani mamme vegane, mammafelice e tippi tappi). E poi andate a vedere la varietà e la quantità di ricette (tutte molto appetitose) proposte da Marta.

Il pranzo di Babette: blog di Kja, non vegan, ma con un'attenzione particolare a chi invece lo è, con un buon numero di ricette interessanti anche per i vegetariani. E poi, che foto!! E la proprietaria è sempre molto accogliente e simpatica.


3 commenti:

veganswiss ha detto...

ciao Yari, grazie per il premio, sono rimasta molto contenta soprattutto in un periodo che va così così...mi ha fatto molto piacere anche per le cose che hai scritto.

;-)

Buona giornata.
Marta

Kja ha detto...

Yari, grazie per questo premio e per la motivazione, che tradisce la tua sensibilita` nell'osservare che mi piace proporre ricette vegan a volte perche` anche se non lo sono mi piace nel mio piccolo dare magari qualche spunto a chi fa una scelta che so essere etica in primo luogo.

:*

Kja

yari ha detto...

@veganswiss
Figurati, e speriamo che il periodo così così passi in fretta :-)

@kja
Premio più che meritato!!